Certificazioni Cambridge English per la scuola primaria: tutto quello che c’è da sapere

certificazioni inglese scuola primaria

CERTIFICAZIONI INGLESE SCUOLA PRIMARIA

Imparare l’inglese fin dai primi anni di vita è sempre più diffuso e consigliato dagli esperti. Quando i bimbi arrivano per la prima volta sui banchi della scuola primaria, conoscono già diverse parole ed espressioni in lingua straniera, il più delle volte l’inglese, anche grazie ai libri, alle filastrocche e ai cartoni con i quali hanno familiarità sin da piccolissimi. Perché allora non puntare sin dai primi anni di istruzione scolastica ad ottenere delle certificazioni, adatte ai bambini?

In Italia sono quasi 4mila le scuole statali (circa un terzo di quelle totali) che offrono percorsi di preparazione alle certificazioni Cambridge English. Queste si tengono già dalla scuola primaria, fino a quella secondaria di secondo grado. Le prove sono costruite da un team di esperti per stimolare in maniera specifica l’apprendimento ad ogni età. Cambridge Assessment English, ente certificatore del livello di lingua inglese che fa parte dell’Universtità di Cambridge, opera in Italia da oltre 80 anni con un approccio unico all’apprendimento, all’insegnamento e alla valutazione di questa competenza ormai indispensabile nel mondo scolastico, accademico e professionale.

Ma qual è l’età più adatta per iniziare a pensare a queste certificazioni? E in cosa consistono le prove? Per saperne di più abbiamo intervistato Sarah Ellis, Senior Manager Assessment, Learning and Professional Development di Cambridge Assessment English.

COME FUNZIONANO LE CERTIFICAZIONI PER LA SCUOLA ELEMENTARE?
L’esperienza del primo test nella vita di un bambino deve essere positiva e i test Cambridge sono studiati per motivare gli studenti più piccoli e influenzare positivamente il metodo di insegnamento. I test Young Learners si dividono in tre livelli:

  • Pre-A1 Starters
  • A1 Movers
  • A2 Flyers.

Ogni prova è creata da un team specializzato, per motivare all’apprendimento dell’inglese i bambini dai 7 ai 12 anni.

CERTIFICAZIONE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA

QUALI SONO I LIVELLI PENSATI PER QUESTA ETÀ?

In linea col curriculum scolastico – a seconda del tipo di scuola – i bambini dalla terza alla quinta elementare sono coinvolti in questi test . L’età consigliata va quindi dai 7 ai 12 anni.

I test sono sviluppati sotto forma di gioco e tengono in considerazione lo sviluppo cognitivo dei bambini (ad esempio per la loro specifica età non ci si può aspettare che il bambino scriva molto).
I tre diversi test mirano a un livello preciso del Quadro Comune (la scala internazionale che misura le abilità linguisitiche).

  • Il primo test Pre-A1 Starter segna l’inizio del percorso, i primi passi dei bambini nelle 4 abilità (lettura, scrittura, produzione orale, ascolto). Ad esempio nel Pre A1 il bambino impara a fare lo spelling (pronuncia delle singole lettere di ogni parola) del proprio nome e di semplici vocaboli e a rispondere a domande basiche.
  • A1 Movers: a questo livello si aggiunge l’abilità di raccontare semplici storie o attività avvenute nel passato.
  • A2 Flyers invece avvicina i bambini al livello richiesto nella scuola media. Attraverso il test imparano a scrivere e raccontare storie, aumentando gradualmente la padronanza della lingua.

I bambini, conclusi questi test, ricevono tutti un riconoscimento: il primo test di inglese è un traguardo importante ed è giusto premiare gli sforzi di tutti.

LEGGI ANCHE: Bambini e bilinguismo, atteggiamenti corretti e comportamenti da evitare: il parere dell’esperta

QUALI ABILITÀ VENGONO TESTATE CON GLI ESAMI?

Tutte le certificazioni Cambridge English, da quelle per bambini fino alle più alte, puntano a motivare l’apprendimento nelle quattro abilità linguistiche. Il focus è sullo sviluppo delle capacità comunicative, sull’uso della lingua piuttosto che sull’esclusiva e separata conoscenza della grammatica.
Si cerca di gratificare ciò che si è imparato piuttosto che penalizzare gli studenti per quello che ancora non hanno fatto proprio.
Per questo motivo non c’è “pass” o “fail” (non ci sono promossi o bocciati), a quest’età è importante motivare all’apprendimento passo dopo passo.

IN CHE MODO GLI ESAMI E LA PREPARAZIONE PER LE CERTIFICAZIONI VENGONO RESI ADATTI A BAMBINI COSÌ PICCOLI? 

I test sono ideati per i bambini e creati ad hoc per risultare motivanti e divertenti per loro, oltre che educativi. Si usano ad esempio immagini colorate e attività ludiche per metterli a loro agio e spronarli all’uso della lingua.

I VOSTRI FORMATORI CHE SI OCCUPANO DEI BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA RICEVONO UN ADDESTRAMENTO SPECIFICO?

Cambridge English forma attraverso diversi corsi docenti a vario titolo, ma non si occupa del reclutamento degli insegnanti nei corsi privati né tantomeno nei corsi presso le scuole pubbliche. Il corso è a discrezione della scuola o di chi lo crea. Per mantenere l’obiettività di ente certificatore tra l’altro, ci accertiamo – attraverso rigorose procedure – che ogni esaminatore orale non abbia preparato personalmente i giovani candidati che testerà.

La prova orale avviene in presenza un esaminatore Cambridge English formato per gestire in maniera appropriata candidati in tenera età. Questo garantisce che l’esperienza d’esame possa essere identica in tutto il mondo, che sia sicura e non provochi stress nei bambini.

PROGETTO CAMBRIDGE SCUOLA PRIMARIA

QUANTO PUÒ COSTARE CONSEGUIRE UNA DELLE CERTIFICAZIONI?

Questo dipende da vari fattori (livello dell’esame, centri e luogo scelto per l’esame) in linea generale ogni test può costare circa tra i 60 e i 90 euro.
Le scuole statali che iscrivono i propri studenti hanno diritto ad uno sconto.
Consigliamo comunque di contattare la sede autorizzata d’esame più vicina.

AVETE RAPPORTI DIRETTI CON LE SCUOLE ITALIANE?

Sì, e siamo molto felici di questo; la collaborazione con le scuole statali italiane è avviata da anni ormai. Offriamo corsi di formazione gratuiti per docenti, abbiamo una squadra di consulenti didattici che visitano le scuole e poi c’è la preziosa collaborazione tra le sedi d’esame e le scuole pubbliche per la somministrazione degli esami. Un bel lavoro di squadra a beneficio degli studenti italiani.

COSA DEVE FARE UNA SCUOLA ELEMENTARE PER RICHIEDERE LE VOSTRE CERTIFICAZIONI?

Se un docente o un preside volesse ampliare l’offerta formativa della propria scuola con Cambridge Assessment English, deve solo contattare uno dei nostri consulenti didattici o scrivere al centro esame della scuola più congeniale.

COME FA UN GENITORE A SAPERE SE UNA SCUOLA ORGANIZZA CORSI PER LE CERTIFICAZIONI CAMBRIDGE ENGLISH?

Consigliamo di far riferimento al docente di inglese, in ogni caso migliaia di scuole di lingua offrono anche corsi di preparazione ad hoc.
Per i genitori abbiamo sviluppato delle attività in inglese da fare assieme ai propri bambini, esercizi che possono ricevere direttamente nella propria casella di posta elettronica.

LEGGI ANCHE: Apprendimento della lingua straniera in età precoce, i consigli dell’esperta

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services