Mamma M’Ama: le prime pappe biologiche 100% made in Italy di tre mamme-amiche

PAPPE BIOLOGICHE SVEZZAMENTO

Pappe cucinate in modo artigianale, con prodotti controllati e di stagione. Tutto 100% made in Italy.

Sono questi gli ingredienti di Mamma M’Ama, l’azienda che produce e vende pappe fresche e biologiche, dedicate ai neonati dai 4 ai 36 mesi.

Una rivoluzione nel mondo del baby food se si pensa che, ancora oggi, il mercato del cibo per bambini è fermo a omogeneizzati e pappe che, in media, scadono dopo tre anni.

LEGGI ANCHE: Pappe di verdura con il Bimby

Ed è proprio per dare cibi migliori ai nostri figli, più ricchi di nutrienti e sani, che le mamme hanno cominciato a cucinare le pappe in casa. A volte, anche andando contro i pediatri che evidenziano come i cibi industriali per bambini siano migliori, perché più controllati.

Del resto, i dubbi non mancano sulle materie prime: anche se le acquistiamo al mercato o nei negozi biologici specializzati, sono davvero poche quelle realmente adatte a un bimbo in fase di svezzamento.

PER APPROFONDIRE: 8 domande e risposte sui neonati

«Gli ingredienti adatti alla prima infanzia, secondo il Ministero della Salute Italiana, vengono definiti come ADAP, cioè ingredienti adatti a un’alimentazione particolare – ci spiegano le fondatrici di Mama M’Ama -. Essere bio quindi non sempre basta».

Ad esempio, se acquistiamo un petto di pollo dal nostro macellaio di fiducia, magari biologico, e pensiamo che per questo sia incontaminato, dobbiamo sapere che se lo analizzassimo quasi sicuramente non rispetterebbe i parametri della legge ADAP.

Questo perché con molta probabilità non ha subito controlli su diossine e metalli pesanti (cosa che invece accade per la carne che passa la valutazione ADAP).

PAPPE PRONTE BIOLOGICHE

Mamma M’Ama è dunque di un’alternativa concreta agli omogeneizzati e anche un buon compromesso per tutte quelle mamme che non sempre hanno il tempo di cucinare.

I prodotti di Mamma M’Ama sono pensati proprio per questo: hanno tutti i principi nutritivi che servono e poi sono pratici e comodi.

Per un pasto completo basta riscaldare la pappa per tre minuti a bagno maria o per un minuto in microonde a 900W. E poi si possono anche portare in viaggio semplicemente mettendo le confezioni in una borsa.

I prodotti da scegliere per lo svezzamento in inverno
I prodotti da scegliere per lo svezzamento in inverno

DOVE SI TROVANO LE PAPPE BIOLOGICHE MAMA M’AMA

Trovare i prodotti di Mamma M’Ama è facile: basta andare da NaturaSì, da Bio c’Bon, nelle farmacie Lloyds oppure cercare online sul sito mammamama.it o su Amazon Prime Now.

LE FONDATRICI DI MAMMA M’AMA

Le fondatrici di Mamma M'Ama
Le fondatrici di Mamma M’Ama

Amiche, mamme e ora socie in affari. Erica Della Bianca, Sonia Matteoni e Sonia Litrico, sono loro che hanno deciso di lasciare i loro lavori e dedicarsi a questa nuova attività.

Esperte di digital e food, le tre donne promettono di fare faville, ma soprattutto di risolvere un sacco di problemi!

ALTRE RICETTE: Pappe di carne facili con il Bimby

«Da sempre siamo attente all’alimentazione per i nostri piccoli e ogni giorno riversiamo in Mamma M’Ama tutta la nostra attenta cura, e tutto quell’amore e quella dedizione che solo una mamma sa dare – hanno dichiarato –. Siamo tre madri che stanno crescendo i propri figli e la propria azienda! Un’azienda fatta di mamme per le mamme, che è attenta alle loro esigenze e ai loro tempi. Con Mamma M’Ama vogliamo offrire alle mamme e ai bambini una pappa buona, sana e completa, come quelle casalinghe, che in più soddisfa anche gli alti standard di sicurezza e valori nutrizionali indicati dal Ministero della Salute. Una sana alimentazione è la base per il benessere del bambino oggi e dell’uomo che sarà domani!».

MAMMA M’AMA: LE NUOVE RICETTE

Polpette di pesce con patate su crema di carote e Hamburger di carne, riso e spinaci su purè di verdure. Sono queste le due nuove ricette lanciate nel 2018 e pensate per i bambini che crescono.

Dopo quasi un anno di ricerca portata avanti dalla tecnologa alimentare Mariangela Gelfi e il supporto del pediatra Luca Rosti, sono nati i nuovi piattini che rappresentano un pasto completo per i bambini più piccoli, da 10 a 18 mesi, e un secondo piatto per quelli più grandi.

Anche per queste ricette gli ingredienti provengono da coltivazioni e allevamenti biologici certificati ADAP. Si tratta di prodotti freschi da frigo, come le pappe, che non contengono conservanti e sono 100% made in Italy.

Facebook Comments

Lascia un commento

scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services