Geronimo Stilton mascotte dei campus invernali al Mudec di Milano

mudec campus invernali

MUDEC CAMPUS INVERNALI

Educazione e divertimento al museo: i bimbi che passeranno a Milano le vacanze di Natale potranno partecipare ai laboratori organizzati dal Mudec – Museo delle culture, dal 27 dicembre al 5 gennaio. Un’ampia offerta di campus invernali che vantano una mascotte d’eccezione, Geronimo Stilton. Ecco le sue parole rivolte ai bambini:

Amici visitatori del MUDEC, il mio nome è Stilton, Geronimo Stilton, e sono il direttore dell’Eco del Roditore, il giornale più famoso dell’Isola dei Topi. Vi scrivo perché ho bisogno di voi! Quest’anno parteciperò con i miei nipotini Benjamin e Trappy alle Olimpiadi di Storia di Topazia, uno stratopico concorso per i grandi e piccoli roditori reporter della città! Anche noi parteciperemo con un reportage di tutti i nostri viaggi avanti e indietro nel passato a bordo di Ulisse, il nostro camper del Tempo! Ma… per mille mozzarelle, so che anche al MUDEC avete una speciale macchina del tempo per viaggiare nella storia! Allora che ne dite di fare le valigie anche voi e di esplorare il Mondo nelle diverse epoche e scrivere un vostro stratopico reportage? Ricordate di spedire alla Redazione dell’Eco del Roditore, a Topazia Topazia i vostri stratopici diari di viaggio raccontandomi tutte le avventure e le scoperte che avete fatto!

I campus sono rivolti ai bambini dai 6 agli 11 anni e sono acquistabili singolarmente. Ogni giornata, infatti, offre un’esperienza unica e diversa dalle altre.
I laboratori sono legati alla mostra attualmente in corso al Mudec (e che si concluderà il 7 gennaio) “Egitto. La straordinaria scoperta del faraone Amenofi II”.

Geronimo Stilton offrirà una cornice narrativa per fare un viaggio intorno al mondo e svolgere numerose missioni che invierà ai bambini tramite lettere e messaggi.

Ecco l’offerta nel dettaglio.

CRUCIPUZZLE FARAONICO – LA MAPPA DELLE MUMMIE PERDUTE

Visita gioco + laboratorio in occasione della mostra Egitto. La straordinaria scoperta del faraone Amenofi II

Fermata: Antico Egitto alla corte del faraone Amenofi II, 1400 A.C. In museo ci aspetta una misteriosa lettera proveniente dall’Isola dei Topi firmata da Geronimo Stilton…solo le sue parole ci riveleranno la prima tappa del nostro viaggio e della avventura che dovremmo affrontare! Esploreremo i reperti in mostra, scoprendo il loro antico nome, e dovremo risolvere un enigma in codice che ci permetterà di seguire le orme dell’archeologo Victor Loret fino alla scoperta della tomba di Amenofi II. Nel Diario del Viaggio nel Tempo dovremo essere molto precisi e prendere nota di tutte le mummie, i sarcofagi, le sculture antichissime e i papiri preziosi che incontreremo. Solo così riusciremo a trasformarci in veri scribi e i pittori a lavoro nella famosissima Valle dei Re.

KLIMTIFY – RITRATTI VIENNESI

Visita gioco + laboratorio in occasione della video installazione multimediale Klimt Experience

Fermata: Vienna nello studio del pittore Gustav Klimt, 1899 La seconda tappa ci trasporterà in una dimensione incantata! Passeggeremo all’interno dell’universo del grande artista viennese vissuto alla fine del 1800, immergendoci in una magica sala proiezioni, popolata da una miriade di spirali dorate, riccioli, quadrati e colori… un mosaico di elementi decorativi! Ci cimenteremo poi nella creazione di un grande murales alla maniera di Klimt, creando una grande composizione di cui diventare protagonisti. Tutti i piccoli viaggiatori del tempo sono pregati di a portare in museo una loro fotografia stampata su carta semplice e a colori con una dimensione massima di un foglio formato A4.

DA UN TRONCO DI ALBERO AGLI ASMAT

Visita gioco + laboratorio in occasione della mostra focus.
Eravamo cacciatori di teste. Riti, vita e arte delle popolazioni Asmat

Fermata: Nuova Guinea, 1940 Un piccolo viaggio nelle terre più lontane dell’Oceano Pacifico ci porterà alla scoperta delle popolazioni Asmat, attraverso gli oggetti in mostra conosceremo come vivono, cosa mangiano, cosa indossano durante le cerimonie; sveleremo tutte le curiosità legate al loro mito di fondazione, alla loro tradizione di scultori del legno.

DEPOSITI SEGRETI – NASCONDINO FRA VASI E BOTTIGLIE

Visita gioco ai depositi del MUDEC

Fermate: Perù, III sec D.C e Giappone, XIX D.C Orientarsi nei depositi di un museo è impresa ardua! Migliaia di magici oggetti si celano in centinaia di vetrine, in decine di corridoi… sembra un labirinto! Una vera archeologa, nostra guida d’eccezione, accompagnerà le famiglie lungo questo viaggio, i cui ingredienti essenziali saranno mappe e indovinelli.

SPECIALE EGITTO

Attività e laboratori in occasione del progetto Città Mondo #03 Egitto

Fermata: Antico Egitto, sulle sponde del Nilo, 1

All’interno del MUDEC LAB i bimbi del campus avranno l’opportunità di familiarizzare con questa antica cultura millenaria grazie ad attività coinvolgenti e multi disciplinari. Si cimenteranno in laboratori di scrittura geroglifica, nella narrazione di racconti attraverso il gioco delle ombre, in quiz movie, laboratori trucco e tatuaggi e molto altro!

Sul sito del museo tutte le informazioni su giorni e orari.

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services