Filastrocche per l’estate, anche in inglese!

filastrocche estate italiano inglese

La collaborazione con Gioca e impara con Robin continua a regalarci ottimi spunti per i nostri piccoli. Dopo il libro per imparare l’inglese che ha per protagonista il pettirosso Robin ecco il suggerimento per divertirsi con i bambini durante l’estate giocando a imparare insieme delle filastrocche a tema, sulla bella stagione e le vacanze.

Per giocare con la memoria, la lingua italiana e quella inglese: quale di questa sarà la vostra preferita?

LEGGI ANCHE: Bambini e bilinguismo, ecco come fare

Il paese delle vacanze di Gianni Rodari

Il Paese delle Vacanze
non sta lontano per niente:
se guardate sul calendario
lo trovate facilmente.
Occupa, tra giugno e settembre,
la stagione più bella.
Ci si arriva dopo gli esami.
Passaporto, la pagella.
Ogni giorno, qui, è domenica,
però si lavora assai:
tra giochi, tuffi e passeggiate
non si riposa mai.

Sole e sale di Roberto Piumini (da “Tutta una scivolanda”)

Sole e sale,
cielo e mare.
Sola sola
va la vela.
Va la vela
sotto il cielo.
Cala il vento,
il vento sale.
Va la vela
sopra il mare.
Cielo e mare,
sole e sale.

Filastrocca del mare di Sabrina Giarratana (da “Amica Terra”)

Mare di onde, mare di mare
Se tu mi culli sto qui ad abitare
Mare di cielo, mare di sabbia
Se tu mi abbracci mi passa la rabbia
Mare di sole, mare di fuoco
Se tu mi scaldi sto qui ancora un poco
Mare di aria, mare di vento
Se tu mi parli sono contento.

Ed ecco una facile poesia da leggere in inglese, che i piccoli potranno recitare ancora per poco visto che l’estate è agli sgoccioli… sfidateli in una gara sul tempo!

School times are almost over

School times are almost over
School times are almost over
School times are almost done
We’ve had a lot of learning
We’ve had a lot of fun
We’ll say goodbye to teachers,
We’ll put our books away
Our school year is over now,
It’s summertime, let’s play.

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services