Libri italiano-inglese per bambini: ‘Il mio amico Robin’

libri italiano inglese bimbi

LIBRI ITALIANO INGLESE PER BAMBINI

Una bella storia di amicizia e accoglienza, con testo a fronte italiano-inglese e tante parti da completare e colorare. “Il mio amico Robin” è un progetto che ci ha incuriosite subito. Appena è arrivata la copia in redazione ce ne siamo innamorate. Intanto per quel profumo inconfondibile degli album da colorare che alla velocità della luce ti riporta all’infanzia e al tavolo ingombro di pennarelli, pastelli e temperini. E poi per la struttura allegra e semplice, ideale per un primo approccio dei piccoli alla lingua straniera.

LEGGI ANCHE: Apprendimento della lingua straniera in età precoce, i consigli dell’esperta

IL MIO AMICO ROBIN

“Vivo a Rimini e sono la mamma di tre ragazzi ormai piuttosto grandi, lavoro come insegnante di lingua italiana per stranieri e collaboro da diversi anni come autrice con una casa editrice locale. Insieme ad una giovane disegnatrice abbiamo scritto una piccola storia che vede un pettirosso amico di una bimba di quasi 6 anni, Viola, protagonisti insieme ad altri bambini e animali, di una serie di avventure e storie, da leggere ed ascoltare“, ci scrive l’autrice Patrizia Bacci. Il libro è illustrato da Beatrice Nicolini (48 pagine, 9 euro, Panozzo Editore).

Il mio amico Robin (Panozzo Editore)
Il mio amico Robin (Panozzo Editore)

ANCHE IN FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO E SLOVACCO

Le avventure del pettirosso Robin e della sua amica Viola (il nome della protagonista i bimbi lo scopriranno solo alla fine del libro, dopo aver completato tutti i giochi), oltre a essere presentate in versione bilingue italiano-inglese, sono disponibili online anche in spagnolo, francese, slovacco, tedesco, persino in dialetto: “perché crediamo che capire e parlare un’altra lingua sia un fantastico esercizio per la mente oltreché un ponte per entrare in comunicazione con gli altri in maniera empatica e naturale”, aggiunge Patrizia Bacci.

Inoltre disponibili online:

  • file audio in italiano e inglese
  • schede per giocare, disegnare, colorare
  • schede per imparare, leggere, studiare

LEGGI ANCHE: Bambini e bilinguismo, come fare

“Non stiamo pensando comunque a libri per “imparare una lingua straniera” ma solo a piccole storie da leggere ed ascoltare, insieme alle mamme, ai papà, alle maestre e ai maestri, con la possibilità di avere anche un primo approccio verso una lingua diversa da quella materna oppure, nel caso dei bimbi di origine straniera, di un piccolo strumento per condividere con i propri genitori e amici, la lingua d’origine”, conclude.

Disegni da colorare all'interno

Nel primo volume della serie si imparano i nomi dei colori, delle parti del corpo, degli animali, i numeri e le prime frasi quali “come ti chiami?” e “quanti anni hai?”. A “Il mio amico Robin” seguiranno altri libri – assicura l’autrice –  nei quali questi personaggi saranno protagonisti di nuove avventure incentrate su altri temi e con la possibilità per i piccoli di imparare nuove parole in lingue diverse da quella madre.
Per i contenuti audio e i giochi online: Gioca e impara con Robin

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services