Libri sui lupi per bambini da 9 a 11 anni

LIBRI SUI LUPI PER BAMBINI

Le nostre libraie di fiducia, Alice e Anita di Corteccia, ci suggeriscono tre libri che hanno per protagonisti i lupi: romanzi adatti alla lettura dei ragazzi dai 9 agli 11 anni. Storie che parlano di amicizia, di accettazione del diverso e di libertà. Di seguito le recensioni, come sempre sensibili e accurate, per i vostri prossimi acquisti in libreria.

I lupi di Currumpaw

I LUPI DI CURRUMPAW

Pensato per… chi lotta contro le ingiustizie dai 9 anni
Autore: William Grill
Edizioni: Rizzoli
Prezzo: 22 euro

1892, New Mexico. Un branco di lupi si aggira nella Currumpaw Valley decimando le greggi e esasperando i ranchman locali che non riescono a catturarlo. Ambientata nelle sterminate praterie del selvaggio West, la storia vera di un fiero lupo, Lobo – o Re Lobo come lo chiamavano i nativi – il capo di un famigerato branco di lupi grigi, e di un uomo, Ernest Thompson Seton, etologo britannico, specializzato in lupi, che viene chiamato per risolvere il problema. La storia di un cacciatore che, grazie a quell’animale coraggioso, diventò il pioniere del movimento americano per la protezione delle specie selvatiche e il fondatore degli scout d’America. Dopo L’ incredibile viaggio di Shackleton, Il nuovo libro di William Grill, il più giovane vincitore della Kate Greenway Medal, il prestigioso premio inglese dedicato agli albi illustrati, è un’intensa riscrittura di un racconto originale dello stesso Seton apparso nel 1898.

Un tempo in Nord America vivevano liberi mezzo milione di lupi, ma con l’arrivo dei coloni europei il loro habitat iniziò a cambiare. Il vecchio West era ormai al tramonto, e lo stesso destino toccava ai lupi

LEGGI ANCHE: Libri per bambini sulla Shoah

STORIE DI LUPI PER BAMBINI

La luna è dei lupi

LA LUNA È DEI LUPI

Pensato per… amanti della natura dai 10 anni
Autore: Giuseppe Festa
Edizioni: Salani
Prezzo: 14.90 euro

Ruscelli dipinti d’argento dalla luna, nastri di profumi colorati tesi sui prati, sagome di cervi come macchie di buio su una tela d’ombra. E un’oscura minaccia oltre il confine. Questo è il mondo di Rio, un lupo dei Monti Sibillini. A lui è affidata la sopravvivenza del suo branco piegato dalla fame e dalla scarsità di nuove nascite, costretto ad affrontare un lungo viaggio nei meandri di una natura da scoprire e difendere, nell’eterno conflitto con un nemico che ora ha le fattezze di un branco antagonista, ora quelle dell’uomo e dei suoi cani. L’entrata in scena di Greta e Lorenzo, due giovani ricercatori, darà il via a una catena di eventi imprevedibili. Tra le meraviglie della natura selvaggia e le insidie del mondo degli uomini, l’emozionante viaggio di un branco alla ricerca della libertà. Una trama che si trasforma in un sorprendente gioco di specchi, dove ogni lettore ha la possibilità di osservare la natura degli animali e la società degli uomini dal punto di vista dei lupi. Una storia che diventa metafora della condizione umana, tra conflitti e amicizia, istinto e ragione, pregiudizi e accettazione del diverso.

Si chiese come avesse fatto a finire proprio in quel luogo. Lui un lupo selvaggio del branco della Sibilla. Prigioniero della Città degli Uomini

LEGGI ANCHE: ‘La mia vita da zucchina’, dal libro al film candidato all’Oscar 2017

STORIE DI LUPI BUONI

La ragazza dei lupi

LA RAGAZZA DEI LUPI

Pensato per… ragazzi avventurosi dai 11 anni
Autore: Katherine Rundell
Edizioni: Rizzoli
Prezzo: 15.00 euro

I soffialupi sono quasi impossibili da scoprire. Visti da fuori sembrano più o meno persone normali. Certo, ci sono degli indizi: è assai facile che manchi loro un pezzo di dito, il lobo di un orecchio, una o due dita dei piedi. Perché un soffialupi è il contrario di un domatore: nella Russia dove è status symbol avere un lupo come animale di compagnia, loro rieducano alla vita libera i lupi quando i ricchi se ne stufano e vogliono sbarazzarsene, insegnano loro a vivere di nuovo tra i boschi, a ululare, ad ascoltare il Richiamo della foresta. Feo, non è una ragazzina semplice, in prima apparenza forse nemmeno troppo simpatica con le sue risposte taglienti, la sua incapacità di accordarsi a chi le sta di fronte e di riuscire a dire quel che vuole, un po’ selvatica. Feo e la sua mamma sono soffialupi. Non tutti però amano i lupi, e ancor meno chi li aiuta a tornare selvaggi… Un inno alla libertà, un romanzo sul significato del resistere, sul potere del coraggio e della speranza, sulla forza dell’essere insieme.

Gli adulti ci vogliono cauti e tranquilli, ma abbiamo il diritto di combattere per il mondo in cui vogliamo vivere e nessuno può dirci di essere prudenti e ragionevoli. Mostriamogli che siamo coraggiosi come… come lupi!

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services