Danza per adolescenti e adulti, benefici senza età

DANZA E ADOLESCENZA

La danza è una disciplina completa, che stimola nei bambini il senso del ritmo e della musicalità, oltre che la consapevolezza del proprio corpo. Ma cosa cambia quando si cresce? “L’adolescenza, si sa, è un periodo difficile. Il corpo ha una forte spinta verso la crescita e le forme cambiano”, ci spiegano le insegnanti esperte dell’Omino Danzante.
Tanti adolescenti, ad esempio, percepiscono i loro arti come una parte esterna a loro, quasi come se non facessero parte del loro corpo. Soprattutto i ragazzi più alti fanno molta fatica a gestire le parti periferiche che sentono distanti ed estranee”.

LEGGI ANCHE: “Mio figlio vuole fare danza”. Qual è l’età giusta per cominciare?

Ancora più che con i bambini, quando si tratta di adolescenti, la danza interviene sulla consapevolezza del proprio corpo. Non solo si continua a correggere i vizi di postura e le abitudini sbagliate, ma soprattutto si aiuta i ragazzi a riconoscere il proprio fisico, con tutti i suoi cambiamenti, passo dopo passo.
“Per i ragazzi di questa età riprendere possesso del proprio corpo è un passo molto importante, ma non c’è solo il fisico in ballo. La danza è prima di tutto espressione, e a questa età sappiamo bene quanto i nostri ragazzi abbiano bisogno di esprimere quello che provano. Noi insegnanti gli forniamo uno strumento per farlo, facendosi bene e volendosi bene”, continuano le maestre di danza.

DANZA PER ADULTI

E per gli adulti quali sono i benefici di una disciplina così completa? “Su un corpo già formato e pieno di abitudini che si porta dietro da anni, il lavoro è ancora più profondo. Spesso ci arrivano a lezione adulti inconsapevoli di avere abitudini fortemente sbagliate, soprattutto per quanto riguarda la postura. Attraverso l’esercizio e l’allenamento si può aiutare il corpo a riscoprire il suo giusto modo di stare”.

LEGGI ANCHE: Un corso di danza per adulti, perché no?

Ogni corpo è diverso, ogni corpo ha il suo modo ideale di stare in piedi, muoversi, camminare, ma ogni corpo ha bisogno delle stesse cose per trovare le sua strada e la danza è uno strumento fortissimo in questo senso.
“La bellezza di sentirsi padroni del proprio corpo e la sensazione di benessere che si prova dopo un’ora di stretching, potenziamento, tecnica, improvvisazione, movimento e le grandi soddisfazioni che si hanno vedendo i propri progressi: sono queste alcune delle cose che ti fanno pensare che ne è valsa la pena di fare tutta quella bellissima fatica. <Insomma, ci sentiamo di poter dire che siate bambini, ragazzi, adolescenti o adulti, danzare non può che farvi bene“.

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services