Torta senza glutine e lattosio: la ricetta salva-compleanno

TORTA SENZA GLUTINE

Quando capita di scoprire che il proprio pargolo o il migliore amichetto/a è intollerante al glutine, niente panico pre-compleanno: anche loro avranno la loro brava torta. Oltre a consultare il medico e farvi dare tutte le indicazioni terapeutiche del caso, qui trovate una veloce e facile ricetta che vi permette di non crollare dal piedistallo della wannabemum perfetta quando vi viene richiesto un dolce per le occasioni speciali. Non serve impazzire dietro a complicati ricettari, qui abbiamo un passepartout fornitoci dalla nostra lettrice Adele.

DOSI

8 persone (2 fette ciascuno)

INGREDIENTI

    • 90 gr di farina di riso
    • 90 gr di farina di grano saraceno
    • 120 gr di farina di mais
    • 5 uova
    • 180 gr zucchero canna
    • 90 gr margarina
    • 130 ml latte di riso
    • 1 bustina di lievito
    • buccia di mezzo limone grattugiato
    • Un pizzico di sale
    • Mandorle a piacere

torta senza burro

PREPARAZIONE

Separare i tuorli dagli albumi e montare questI a neve ferma, aggiungendo un pizzico di sale per facilitare questa operazione.

Montare i tuorli con lo zucchero. E’ molto importante lavorare le uova con una frusta ( a mano o elettrica ) per diversi minuti.

Dopo che la montata di uova avrà assunto un aspetto chiaro e spumoso, aggiungete poco alla volta la farina. Per aiutarvi nell’impasto, aggiungere anche il latte. Qualora il composto dovesse risultare ancora secco aggiungere poco alla volta altro latte.

Grattugiare la buccia di mezzo limone e aggiungerla all’impasto.

Terminato di amalgamare, prendere gli albumi montati e unirli al composto. Eseguire questa operazione con delicatezza, aggiungendoli poco alla volta e mescolando con una paletta di silicone dal basso verso l’alto per non far smontare l’impasto.

Infarinare una teglia da forno di 22 cm e versarci il composto.

Livellare (non sbattendo) se necessario e cuocere in forno (non ventilato) a 150° per circa 70 minuti. In realtà la torta potrebbe essere cotta anche 180° per 50 minuti, ma è preferibile scegliere una temperatura più bassa per favorire una lievitazione migliore.

Prima di sfornarla, effettuare la prova dello stuzzicadenti, infilandolo nel centro della torta dovrà uscire asciutto e pulito.

Una volta cotta spolverare con zucchero a velo a piacere.

DOLCI SENZA GLUTINE E LATTOSIO

Il seguente preparato può essere arricchito a piacimento con la frutta che abbiamo in casa, tagliata a pezzettini e fatta lievemente “cuocere” (noi per fare alla svelta prendiamo una padella antiaderente, un filo d’acqua e di zucchero di canna e via) per non risultare troppo dura. Un’opzione di guarnizione è anche quella con lo zucchero a velo!

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services