Focaccia all’uva, la merenda di settembre

RICETTA FOCACCIA ALL’UVA

Moretto’s Chefs mette insieme per noi il ritorno a scuola e la frutta simbolo del mese di settembre. Come si combinano questi due elementi? In una focaccia all’uva, perfetta per la merenda a scuola o quella del pomeriggio!

Vegan, senza glutine e senza latticini, è a prova di bimbo intollerante o festicciola in cui non conosciamo le esigenze e abitudini alimentari di tutti. Non è un dolce, perché è una focaccia, che però viene addolcita dall’uva condita con pochissimo zucchero di palma da cocco. Insomma, quella che sceglierebbero anche le Wannabemum più attente.
Non ungendo andrà bene anche da portare a scuola, nessun rischio, infatti di lasciare poi ditate e macchie su libri e quaderni.

LEGGI ANCHE: Tutti i bambini devono essere felici, un libro da non perdere per insegnanti e genitori

La ricetta è veramente semplicissima e si presta anche da preparare insieme ai bimbi, che si divertiranno a mescolare e ad ammirare quanto è cresciuta la loro “creatura”. E mentre lievita? Si può iniziare a fare i compiti o aiutare a riordinare la cucina o leggere un libro. Oppure… perché non inventarsi una storia in cui la focaccia che cresce è la protagonista?

Ingredienti

– 300 gr di farina di grano saraceno
– 300 ml (circa) di acqua
– 1 bustina di lievito istantaneo (senza glutine se necessario)
– 1 cucchiaino di miele o malto
sale marino integrale (fino e grosso)
– 1 cucchiaio d’olio evo
– 1 cucchiaino di bicarbonato
uva fragola
– 1 cucchiaio di zucchero da palma di cocco (o zucchero integrale di canna come il muscobado)

Tempo di cottura:

50 minuti a 180° C

Focaccia all'uva, ideale a merenda
Focaccia all’uva, ideale a merenda

Procedimento:

Mettete in una ciotola la farina, l’olio, il sale e il bicarbonato e mescolate bene. In una ciotolina sciogliete il lievito con un cucchiaino di miele e 100 ml di acqua tiepida. Aspettate qualche minuto che si formi un po’ di schiumetta in superficie e aggiungete questo liquido alla farina. Iniziate a mescolare l’impasto con un leccapentole o un cucchiaio di legno e aggiungete altra acqua a poco a poco, fino ad ottenere un impasto morbido e denso. Coprite con della pellicola e fate lievitare in un posto caldo per 30 minuti.
Nel frattempo lavate l’uva, sgranatela e mescolatela con lo zucchero.
Trascorso il tempo di lievitazione rimescolate il vostro impasto e trasferitelo in una teglia coperta di carta da forno (o ben unta). Decorate versando in superficie l’uva e il sughetto che avrà formato.
Coprite nuovamente con della pellicola per alimenti e fate lievitare altri 30 minuti e accendete il forno a 180°.
Trascorso anche il tempo della seconda lievitazione infornate a metà altezza e cuocete per circa 50 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura. Qualora dovesse scurirsi troppo la superficie copritela con un foglio d’alluminio.

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services