Scuole Montessori a Milano: indirizzi utili

SCUOLE MONTESSORI MILANO

Innanzitutto, c’è da fare una premessa. Il ciclo scolastico montessoriano è uguale a quello della scuola tradizionale. Si va dalla scuola dell’infanzia (3-6 anni) alla primaria (6-10 anni). Si possono poi trovare scuole montessoriane private parificate e scuole pubbliche che all’interno hanno un sezione Montessori. Poi ci sono anche quelle autogestite, fondate da gruppi di genitori che si organizzano in autonomia. Sono più rare, invece, le scuole secondarie di primo grado (11-13 anni), ma si stanno sviluppando delle sperimentazioni.

CASA DEI BAMBINI SCUOLA MONTESSORI

In zona Linate (piazza San Gerolamo 6, Zona 3), c’è la scuola fondata dall’educatrice Jole Ruglioni. L’edificio è un immobile di 1360 metri quadrati con spazi interni grandi e luminosi e un bello spazio esterno. Qui dentro c’è sia la Casa dei Bambini, dedicata ai bambini dai 3 ai 6 anni, sia la Scuola Paritaria, destinata ai bambini dai 6 agli 11 anni.
In un’esaustiva tabella sono riportate le differenze tra l’educazione montessoriana e quella tradizionale.

SCUOLA MONTESSORI ONLUS

In via Arosio 3, vicino a San Siro, a Milano (Zona 7), esiste questa scuola storica, aperta nel 1984. Un luogo di scoperta, dove i piccoli possono trovare risposte e dove ogni gesto è pensato con amore con l’obiettivo di fare in modo che il bimbo si eserciti a osservare e confrontare, formandosi un giudizio, ragionando e decidendo. Anche in questo caso, c’è la Casa dei Bambini (scuola dell’infanzia paritaria), con quattro classi eterogenee per età, seguiti da sette insegnanti con cui si interagisce solo in inglese; la scuola primaria paritaria, con sei classi di circa 20 alunni ognuna, e con 10 insegnanti di cui una di inglese e 3 di sostegno e supporto alle classi. Ci sono poi anche 3 specialisti per le attività curriculari di musica, psicomotricità e laboratorio Munari, e una psicologa.

ASILO NIDO LA MAGNOLIA

Questo nido certificato dall’Opera Nazionale Montessori, si trova in via Daniele Ricciarelli 8 (Zona 7). Accoglie 17 bambini e bambine dai 6 ai 36 mesi in un ambiente caldo e a “misura di bambino”, dove i piccoli possono muoversi liberamente e senza pericoli. Lo stabile è molto luminoso ed è dotato di un giardino privato a uso esclusivo. Tra i servizi offerti, c’è anche una tessera a ore o “Giovedì Montessori”, per frequentare il nido dalle 16 alle 18. In più, c’è anche uno sportello, realizzato in collaborazione con l’Istituto di Psicosomatica Integrata, dedicato al sostegno dei genitori e aperto a tutte le famiglie del territorio.

SCUOLA MONTESSORI BILINGUE DI MILANO

In via Palmieri 72/4, in Zona 5, c’è questa scuola, che prevede la possibilità di iscrivere sia i bambini più piccoli (3-6 anni), alla scuola d’infanzia, sia quelli più grandi, alla primaria (6-11). Oltre alle attività curricolari, vengono proposte attività musicali, il laboratorio Munari, attività sportive, come ginnastica e nuoto, e corsi come quello di karate, giocoleria, pianoforte, violino e coding. In questa scuola si parlano sia l’italiano che l’inglese, in modo da dare la possibilità al bambino di imparare entrambe le lingue perfettamente.

SCUOLA MONTESSORI DI VIA BARTOLINI 46

In Zona 8, a una passo da viale Certosa, c’è questa scuola storica di Milano, tra le prime a proporre il metodo Montessori in città. Anche in questo caso, è possibile iscrivere i bambini più piccoli alla Casa dei Bambini (3-6 anni), quelli più grandi alla Scuola primaria paritaria (6-11 anni) ed è attivo anche un centro estivo.
Qui i piccoli sono sempre al centro di tutto e sono inseriti in un ambiente ben organizzato e strutturato che permette loro di muoversi senza barriere né ostacoli. Come attività extracurricolari qui si propongono: inglese, pittura, canto, pianoforte e chitarra.

IL QUADRIFOGLIO

In Zona 3 a Milano si trovano l’asilo nido bilingue Quadrifoglio (via Bronzino 1), mentre in via Ceradini 5 c’è la scuola materna montessoriana bilingue. Questa struttura ce l’ha consigliata mamma Elena, perché il suo bimbo Vittorio le ha frequentate: “le educatrici sono molto preparate, giovani e attente, e le strutture sono molto curate – ha detto -. La cucina è interna e ogni giorno vengono fatti tanti progetti e iniziative, tra cui gite anche per i bimbi del nido”.

LUDOECO

In via Devoto 5/a (Zona 3) c’è un micronido e spazio gioco montessoriano. Un’associazione culturale che ci è stata segnalata da mamma Maria Flora. Qui vengono accolti bimbi dai 0 ai 36 mesi. Il nido è aperto dalle 8.15 alle 17.30 e si può scegliere tra diverse tipologie di frequenza, a seconda della propria comodità. Il pasto è fornito da un catering esterno. C’è poi lo Spazio Gioco, aperto il pomeriggio, dal lunedì al venerdì, e a cui possono accedere i bimbi dai 3 anni in su, con attività come arte, teatro, danza e musica. Qui si organizzano anche campus estivi e feste. Nella pagina facebook trovate tante informazioni.

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services