I bambini devono fare i bambini: consigli di lettura per mamme in apprensione

I BAMBINI DEVONO FARE I BAMBINI LIBRO

Un vademecum, una guida pratica piena di consigli per imparare ad affrontare tutte le fasi del vostro bambino a partire dal presupposto indicato nel titolo del libro: e cioè, che “I bambini devono fare i bambini”.  Un nuovo volume scritto dalle pedagogiste esperte di relazioni familiari Elisabetta Rossini e Elena Urso di Milano, già autrici di “I bambini devono fare da soli. Senza mai sentirsi soli…”.

Ogni bambino ha bisogno che i suoi genitori siano coerenti, credibili e affidabili. Non che siano perfetti.

Gestire il pianto, togliere il ciuccio, imparare a dormire da soli, sedare i capricci: sono tanti i passaggi importanti che costellano la crescita di un bambino. E per aiutarlo in questo percorso con serenità è importante comprendere – ascoltando in profondità – le sue complesse emozioni. In più, è anche importante stabilire regole ragionevoli e utili a tutta la famiglia e imparare a rapportarsi nel giusto modo al magico immaginario dei bimbi.

LEGGI ANCHE: Ultime uscite in libreria

Essere genitori non è di certo semplice, ma per affrontare con serenità questo compito, un primo passo, scrivono le esperte, è quello di riconoscersi fallibili: «Prima impariamo a conoscere i nostri limiti e ad ammettere i nostri errori, prima riusciremo a trasmettere ai piccoli un grande insegnamento: si può sbagliare senza sentirsi sbagliati».

Comprendere un bambino non significa giustificare ogni suo comportamento.

libro copertina
Copertina del libro

È poi importante imparare a comprendere il bimbo, mettendosi nei suoi panni e facendogli capire che lo rispettiamo, anche se ci sono delle regole che vanno comunque sempre rispettate.
E anche ascoltarlo, perché solo se verrà ascoltato saprà poi ascoltare anche lui le esigenze degli altri. Ma anche insegnargli come gestire bene le emozioni come la rabbia, la gelosia, la tristezza e la paura, senza spaventarsi quando prova queste emozioni e facendogli piuttosto vedere come si possono affrontare e superare.

Per i figli dobbiamo essere genitori. Non amici.

Si passa poi a una serie di consigli molto pratici da custodire e proporre nel momento giusto. Dalla necessità di essere adulti, per essere buoni genitori, e quindi costruire un’autorevolezza al bisogno di stabilire una serie di regole coerenti per insegnare al bambino a comportarsi e crescere nel rispetto di sé e degli altri. Fino poi all’importanza di saper dire dei “No” e alla corretta gestione dei capricci, dei litigi e delle separazioni. Il volume poi accompagna mamme e papà anche nel momento di crescita dei bambini verso i 2 anni e il momento in cui cominciano a esercitare il loro immaginario. Insomma, una vera e propria bussola concreta e pratica per affrontare con un po’ meno ansie e sensi di colpa il difficile compito di essere genitori.

I bambini devono fare i bambini, ma per farlo hanno bisogno che gli adulti facciano gli adulti.

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services