Stile di vita alimentare in gravidanza: come mangiare secondo la coach alimentare

ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA

In gravidanza le abitudini alimentari sono doppiamente importanti, perché è dal principio che si pongono le basi per la salute del proprio bambino: si tratta di una grande responsabilità per la neomamma. Per questo motivo abbiamo chiesto a Sara Campolonghi, psicologa esperta in salute alimentare, i consigli per affrontare questo periodo della vita nel modo giusto.

  • Un errore molto comune è pensare che si debba mangiare per due, mentre il giusto proposito da adottare è quello di mangiare SANO per due;
  • Le quantità sono senz’altro importanti, ma lo sono altrettanto qualità, freschezza e varietà degli alimenti che scegliamo di portare in tavola;
  • Un atteggiamento positivo e creativo a tavola, piuttosto che restrittivo, è l’approccio migliore, per non incappare nel circolo vizioso del dieting, vivere il pasto come un momento piacevole e rilassante, e mantenere un rapporto positivo con il cibo;
  • Naturalmente anche il movimento e le attività all’aria aperta giocano un ruolo molto importante non solo per il peso ma anche per l’umore.

DIETA IN GRAVIDANZA

Uno stile di vita sano in gravidanza aiuterà a mantenere il peso corretto man mano che il bambino cresce senza fatica, evitando così un eccessivo affaticamento e a ridurre il rischio di altre problematiche come il diabete gestazionale.

Anche il modo in cui si mangia è altrettanto importante:

  • Sì AGLI SPUNTINI. Una buona abitudine è sempre quella di evitare lunghi periodi di digiuno durante la giornata facendo piccolo spuntini a metà mattina e metà pomeriggio, per esempio a base di frutta e frutta secca (questo vale per tutti!);
  • L’IMPORTANZA DELLA COLAZIONE. Si possono scegliere alimenti più sostanziosi al mattino piuttosto che al pomeriggio in modo da non appesantirsi alla fine della giornata, e masticare lentamente ed in maniera più consapevole, per evitare di sovralimentarsi e di ingerire aria che può portare gonfiore addominale.

LEGGI ANCHE: The Family Food, il libro di ricette a misura di famiglia

Quindi, considerate ovviamente le varie differenze, necessità specifiche e condizioni fisiche individuali, da accertare con il proprio medico di fiducia, in linea generale le line guida per le future mamme sono quelle utili per tutti: in particolare consumare verdura in abbondanza, ortaggi di stagione, alimenti freschi piuttosto che processati ed industriali, ed evitare una alimentazione monotona e ripetitiva cercando sempre la varietà di cibi e abbinamenti.
Alcune ricette che possono unire gusto e salute in questo periodo così importante:

Insalata di spinaci con pere e noci

Cotolette di ceci al timo

Lasagne integrali con pesto di zucchine

 

 

Facebook Comments
scriptsell.neteDataStyle - Best Wordpress Services